IL NUOVO PLANETARIO

PLANETARIO DIGITALE TIPO VPLANISTAR VP5 HR
Si tratta di un planetario digitale monocanale con immagine ad alta risoluzione. Completo di computer portatile oppure a tower e monitor a flat a cristalli liquidi con controllo di luminosità fino a livello zero, possibilità di inserire un controllo touch-screen, controllo con mouse e con tastierino radiocomandato per il controllo a distanza. Completo con un sistema di riproduzione audio stereo.
La risoluzione di questo planetario è al livello di un Planetario ottico di buone capacità. Con tale sistema sarà possibile sfruttare il planetario anche come proiezione multimediale di altri elementi.
Può essere usato sia con planetari a cupo fissa che a cupola itinerante. Il peso è di circa Kg 30.
Il Planetario è dotato di software “VPLANISTAR”, studiato e realizzato appositamente per essere utilizzato con planetari digitali.
Tutte le funzioni sono semplici e controllabili attraverso controlli diretti come nella consolle dei planetari classici, oltre ai comandi tipici dei sistemi digitali e programmabili.

ELENCO CARATTERISTICHE DEL PROGRAMMA VPLANISTAR RIPRODUZIONE PLANETARIO
 Moto di A.R. con 5 step di velocità in entrambe i versi;
 Moto di latitudine con 5 step di velocità in entrambe i versi;
 Moto di precessione con 5 step di velocità in entrambe i versi;
 Moto del sistema solare (in mezzo alle stelle) con particolare comando “ INSEGUI SOLE” che permette di mantenere fisso il sole (permette di visualizzare il percorso dell’analemma) e visualizzare il moto dei pianeti e della Luna nel corso dei mesi e degli anni con il conseguente spostamento delle stelle rispetto al sistema solare.
 Luci sala (simulazione digitale.)
 Posizionamento di Sole, Pianeti e Luna alla data voluta
 Accensione a comando separato di Sole, Pianeti e Luna;
 Luna con fase automaticamente prodotta per il giorno richiesto
 Proiezione a comando separato di Eclittica, Equatore Celeste, declinazione, Meridiano, Punti Cardinali, Cerchio Polare e Cerchio di precessione
 Griglia equatoriale completa di cerchi di divisione del cielo in 1 ora per 15°;
 Griglia Azimutale completa dei cerchi di divisione in 15° per 15°;
 Costellazioni richiamabili singolarmente con comando a pulsante diretto per tutte le funzioni possibili
 Costellazioni zodiacali richiamate singolarmente con comando a pulsante diretto per tutte le funzioni possibili
 Costellazioni riproducibili in linee e in immagini anche sovrapponibili;
 Costellazioni a gruppi preordinati (n° 10, zodiacali, polari nord, polari sud, di varie mitologie, estive invernali)
 Riproduzione della Via Lattea
 Nomi di pianeti e costellazioni richiamabili
 Effetti Automatici di Alba e Tramonto
 Immagini Diapositive (un’area video dedicata di dimensioni regolabile a piacere) richiamabili da memoria e proiettabile nella cupola; un’opzione che permette di avere in pratica un proiettore insieme al planetario un’area video su cui proiettare filmati o animazioni;
 Oggetto profondo cielo (inseriti in apposita area di memoria e con immagini di oggetti inseribili a piacere fino a 1000 oggetti) e con zoom progressivo dell’oggetto Messier o altro prescelto;
 Animazione e simulazione delle stelle cadenti in all-sky sovrapposta al cielo delle stelle, con posizionamento semplice e continuo del radiante
 Animazione e moto del passaggio di una stella cometa nel cielo stellato;
 Animazione grafica didattica del sistema solare con data e riferimento di posizione rispetto all’eclittica e con selezione dei pianeti richiesti;
 Animazione grafica del sistema di Giove ad ampia visione;
 Animazione virtuale dell’eclissi di Sole e di Luna
 Animazione Virtuale del sorgere e tramontare di Giove visto da Io in all-sky
 Animazione Virtuale del sorgere e tramontare di Saturno visto da Titano in all-sky
 Animazione Virtuale del sorgere e tramontare della Luna vista dalla Terra in all-sky
 Animazione grafica della nostra galassia e della rotazione ad ampia visione;
 Script per la programmazione di tutte le funzioni dei tempi e degli eventi di cui il planetario è capace con le modalità volute dal relatore o programmatore, al fine di poter azionare il planetario in funzione automatica totale o parziale (opzione molto potente e di facile utilizzo con poche parole semplici), liberando l’operatore da ogni controllo e azione della macchina. I programmi creati possono essere salvati in apposita tabella e richiamati a piacere direttamente da comando a pulsante a seconda delle evenienze. E’ molto semplice poter approntare una lezione completamente automatizzata e personalizzata.
 Audio-control, sistema di controllo audio da programmazione script per inserire a piacere musica e parlato (registrabile direttamente) e utilizzarle insieme nell’animazione.
 Filmati 3D all sky presenti all’interno del programma.
 Visioni panoramiche 3D all sky inseribili a piacere
 I computer in dotazione hanno il programma implementato all’interno e registrato con il computer stesso.

Newsletter

Seleziona la categoria delle Newsletter(s) per poterti cancellare o sottoscrivere